Costretto a emigrare per lavoro Domenico cerca una nuova famiglia per la sua Noa.

0
598

Trasferirsi a Milano per lavoro, e porre finalmente fine alla sua vita da precario, così come accade a tanti altri nostri ragazzi, questo era l’intento di Domenico, aiutante cuoco, quando ci ha scritto la prima volta un mese fa.

Chiedeva il nostro aiuto, in previsione del fatto che il suo futuro datore di lavoro, avrebbe potuto assumerlo di li a poco.

Era felice per la svolta alla sua vita ma, anche molto preoccupato per la sua Noa, una bellissima e dolcissima meticcia di 5 anni, adottata da lui quando era una cucciolotta.

“ Aiutatemi a trovargli una famiglia che le voglia bene e non gli faccia sentire la mia mancanza, vi prego. “

Un messaggio dietro l’altro e, noi, non abbiamo potuto che accogliere il suo appello.

Chiunque fosse interessato ad adottarla  si faccia avanti senza timore, contattando la redazione di Bitritto Live, attraverso la pagina Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here