Un’ imboscata a Geein Sporteell e la raccolta delle olive.

0
815

Un imboscata al nostro amico Gino Sportelli, il custode del dialetto scritto ma non parlato.

E poi la visita a due amici intenti a raccogliere le olive.

Tutto rigorosamente in dialetto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here