100 euro al quintale per le olive da olio quest’anno ???

0
1045

Più che una ipotesi suggestiva, o il sogno di ciascun produttore, sembrerebbe essere la realtà a cui staremmo per andare incontro in questa, che si prospetta essere una fantastica stagione olearia.

Infatti, ad appena poche settimane dell’apertura dei frantoi, i prezzi di acquisto delle olive si attestano tra, un minimo di 65 euro ad un massimo di 75 euro per quintale.

A seconda della qualità delle olive, se irrigue o siccitose, i prezzi sembrano essere in continua e giornaliera ascesa, ipotizzando lo sforamento dei 100 euro al quintale, in brevissimo tempo.

Il perché è subito spiegato.

Lo scorso anno è stato uno degli anni più brutti degli ultimi decenni in termini di quantità prodotte a causa del forte attacco della mosca olearia che ha provocato dei danni enormi riducendo in media il raccolto di un 50% circa con punte del 90% per i produttori in regime ” biologico”.  Quindi tanto olio in meno e riserve quasi azzerate per tutti.

Oltre al fatto che la grave siccità di questa stagione ha drasticamente ridotto la quantità di olive ” buone” e non siccitose.

Le cisterne vuote, pertanto, inducono i piccoli produttori a far molire le olive anziché venderle ai frantoi, i quali, per poter far fronte alla pressante richiesta di olio del mercato,  pur di accaparrarsi le maggiori quantità di prodotto, hanno cominciato ad alzare i prezzi delle poche olive ” buone” disponibili.

Intanto, di conseguenza, si registrano i primi furti di olive nei campi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here